About Blowhammer

L’attenzione al design di tendenza, mista alla passione per tutto ciò che è anticonvenzionale, ha stimolato le menti di tre amici, che nel maggio del 2013 hanno deciso di creare un marchio di abbigliamento underground.

Quasi per gioco, Salvatore Sinigaglia, Massimo Conte e Luigi Maffini, scelgono di dare il via a un progetto che unisca la qualità del Made in Italy a un’estetica di respiro internazionale. Mentre i tre, distrattamente, iniziano a buttare giù idee, si accorgono che le loro intenzioni sono ben più solide di un semplice passatempo.

I giorni passano e la determinazione aumenta, convinti che lo scenario underground italiano possa avere un marchio di riferimento dalle radici completamente italiane.

Con impegno estremo e sacrificio, i tre amici si lanciano nella realizzazione delle fondamenta di un brand che sia originale e accattivante, e che dia un tocco di esclusività a chiunque lo indossa.

Poste le basi del piano, Massimo e Luigi decidono di affidarne l’intera gestione a Salvatore, che accetta la sfida di buon grado.

Il marchio inizia così a prendere forma e le t-shirt riscuotono un enorme successo tra i giovani, arrivando a essere largamente condivise sul terreno fertile dei social network.

Nel mese di gennaio, nuove collaborazioni fanno capolino nella vita di Blowhammer e rinfoltiscono di carattere e fierezza l’essenza del marchio.

Anticonformismo, attenzione ai dettagli, libertà di movimento. Tutto questo è BH. 

Salvatore Sinigaglia
Blowhammer CEO